Site Overlay

Cappotto corazzato

Cappotto corazzato


Committente:
Luogo di progetto:
Periodo di realizzazione:
Impresa esecutrice:
Stato:

Privato
Castiglione d’Adda (LO)
febbraio 2020 –
EDIL ROSA di Rosa Vincenzo
in fase di completamento



L’intervento riguarda la manutenzione straordinaria di una villetta indipendente costituita da n.2 unita’ immobiliari disposte su due piani fuori terra e aventi due proprieta’ differenti. La committenza ha deciso di intervenire sull’immobile mediante la realizzazione del cappotto esterno, grazie anche al “Bonus Facciate” del 90% previsto dallo Stato per interventi di questo tipo. Le lavorazioni da eseguire riguardano soltanto le facciate esterne con la realizzazione del cappotto per garantire una migliore prestazione energetica dell’edificio e un miglior confort termico all’interno dell’abitazione.
E’ stato applicato un cappotto di tipo “corazzato”, chiamato in questo modo in quanto garantisce anche una resistenza meccanica agli urti, in EPS con grafite avente una conducibilità’ termica (lambda) di 0,030 W/mK e uno spessore di 10 cm, necessario per rispettare i limiti normativi. Intervenendo su una superficie disperdente per un valore maggiore del 25% della superficie disperdente totale, il lavoro si può riassumere in una “ristrutturazione importante di secondo livello” (Decreto 18546/2019) che ha necessitato delle verifiche del coefficiente medio globale di scambio termico (H’T), delle verifiche di trasmittanza degli elementi singoli e delle verifiche grotermiche degli elementi opachi oggetti di modifica.
Sfruttando i diversi colori di finitura a disposizione è stato mantenuto il disegno dello zoccolo con un colore tipo “antracite” per i primi 0,90 m partendo da terra, mentre una finitura tipo “ambra” per i restanti 5,55 m, scelti dalla committenza e in linea con i colori antecedenti.


Scroll Up